martedì 14 marzo 2017

[Recensione] Il re bambino e l'imperatore cattivo di Andy Riley - Mondadori Ragazzi



Trama
Edwin non è un ragazzino normale. E’un re, con tanto di trono, armatura e castello con passaggi segreti in piena regola. Ah già, e come vicino di regno ha l’essere più terribilmente crudele del mondo. Come fanno due personaggi così a non dar vita a una storia ricca di avventura, azione, cioccolato e coccodrilli dalla mascella assassina?

La mia opinione
Esce oggi in libreria il libro per ragazzi “Il re bambino e l’imperatore cattivo”. 
Gli elementi per una storia fantastica ci sono tutti: Un re, gli abitanti del regno felice, tanta cioccolata e divertimento.
Ma, come in tutte le storie che si rispettino, non può mancare un Cattivo. E vi assicuro che, da bambina, avrei davvero temuto l’Imperatore Nurbison.
Edwin, il nostro giovane Re, vive tranquillo nel suo regno, amato dal suo popolo perché ogni venerdì distribuisce tutti i dolciumi possibili e immaginabili ai contadini di Edwiland. Come non si può amare un re così? I suoi contadini sono talmente felici che hanno istituito la tradizione del “Giorno dell’Amore per il Nostro Re”, aspettandolo con ansia.
Ma, come sappiamo, anche il patrimonio dei Re non è infinito e improvvisamente Edwin si ritrova senza neanche un soldo!
Quale momento migliore per l’imperatore cattivo per impadronirsi del regno? Finalmente l’imperatore riesce a mettere in cattiva luce il suo “nemico”, convincendo i contadini che Edwin non li renderà felici come lui…
Ma è solo una trappola: una volta impossessatosi del Regno, imporrà a tutti le sue temibili regole. E come tutti i cattivi che si rispettano, l’imperatore Nurbison ha una risata davvero davvero cattiva “FUAH FUAH FUAH”.
Riuscirà il Re Bambino a recuperare la fiducia dei suoi contadini?
Attraverso una storia divertente e delle illustrazioni perfette, Andy Riley farà divertire tutti, dai più piccoli ai più grandi. Lo ammetto, non ho figli ma mi sono divertita ugualmente a leggere la storia del Re Bambino.
Inoltre, come tutte le migliori fiabe, l’ultimo capitolo è dedicato all’insegnamento: “Cosa abbiamo imparato da questa storia”.

Un romanzo davvero spassoso, se siete alla ricerca di un libro da regalare ai vostri bimbi e da leggere insieme a loro non perdetelo, vi divertirete anche voi ve lo assicuro!

2 commenti:

  1. lo vorrei leggere anche io :)
    Ti seguo e mi farebbe piacere se anche tu lo facessi :)

    http://lucia2506.blogspot.it

    RispondiElimina