mercoledì 1 giugno 2016

[Blogtour] "La libreria delle storie sospese" di Cristina Di Canio. Quinta tappa: Carta di identità della protagonista



Buongiorno e ben ritrovati cari lettori e lettrici! Oggi ho il piacere di ospitare la quinta e penultima tappa di questo bellissimo Blogtour "La libreria delle storie sospese" di Cristina di Canio. Conosceremo più da vicino la protagonista, Adele, sbirciando nella sua carta di identità. Ma prima, per chi ancora non conoscesse il romanzo, scopriamo insieme la trama :)


Sprofondata nella sua poltrona, tra gli scaffali che profumano di carta, Adele osserva il via vai che affolla la libreria. Questo luogo magico dalle pareti lilla, nascosto al confine tra la Milano delle boutique e i condomini affollati della periferia, è piccolo e accogliente, ed è solo per chi vuole davvero trovarlo. Proprio come è successo ad Adele che, da quella mattina di tanti anni prima, torna ogni giorno dalla sua amica Nina. Occhi intensi e sorriso grande, la giovane libraia si muove sicura nel caos che soltanto lei conosce e, ogni volta che un viso nuovo varca la soglia del negozio, gli va incontro travolgendolo con la sua energia.
Qui, tra i sogni, le storie si moltiplicano. Da quando un cliente ha avuto l’idea di lasciare un libro in regalo per l’avventore successivo, , il locale si è riempito di persone. Così tutti hanno almeno una storia da regalare agli altri e tutti vogliono lanciare un messaggio, parlare, incontrarsi. E, magari, anche innamorarsi. Perché, a volte, per la felicità bastano tanti romanzi ancora da leggere e un uomo, anche sconosciuto, che ti canti canzoni d’amore; Nina, che con i libri è cresciuta, lo sa bene. E forse anche lei, che ha appena interrotto una storia importante, è pronta per vivere un nuovo sogno…

Ma chi è Adele? Quando sto iniziando a leggere un nuovo libro sono curiosissima di fare la conoscenza dei protagonisti, per capire se potranno esserci delle affinità con loro. Oggi, grazie all'autrice Cristina e con il fondamentale aiuto di Rosa (La Fenicebook), vi presento Adele.


Inutile dirvi che io e Adele abbiamo in comune la passione per la lettura. E ovviamente per la musica. E anche io come lei non sopporto la maleducazione e le orecchie sui libri. E voi avete in comune qualcosa con Adele? Se vi va di condividerlo con me e gli altri lettori, commentate il post!

Ma dopo aver scoperto il libro e la sua protagonista, potevamo lasciarvi senza la possibilità di vincere una copia? Seguite il form per partecipare al Giveaway
a Rafflecopter giveaway



Purtroppo la tappa di oggi è conclusa, ma abbiamo ancora un appuntamento con Adele e il suo mondo delle storie sospese! E se vi siete persi qualche tappa, vi ricordo il calendario! Buona lettura :)


11 commenti:

  1. Io sono una super-maniacale fissata con la perfezione delle sovracopertine, figuriamoci se potrei sopportare le orecchie fatte alle pagine! Orrore!

    RispondiElimina
  2. ODIO LA MALEDUCAZIONE!!! Primo punto in comune,libri e musica ovviamente,penso spesso anch'io al sugo di mia mamma,ci pucciavo immancabilmente il pane ^_^. Credo che mi piacerà davvero molto questa Adele

    RispondiElimina
  3. ODIO LA MALEDUCAZIONE!!! Primo punto in comune,libri e musica ovviamente,penso spesso anch'io al sugo di mia mamma,ci pucciavo immancabilmente il pane ^_^. Credo che mi piacerà davvero molto questa Adele

    RispondiElimina
  4. Adele e io siamo identiche ♡.♡
    O mamma se non avessi 60 anni in meno crederei proprio di essere io!!!
    Odio la maleducazione, detesto e Ucciderei chiunque si azzardi a piegare una pagina di un libro, specialmente se si tratta dei miei...
    ...Anche mia nonna da bambina la domenica mattina, ogni volta che preparava il sugo di carne ne farciva qualche panino per noi nipoti ♡
    Ogni tanto lo fa ancora ;-)
    amo i miei libri, come se fossero i miei bambini e adoro ascoltare musica mentre leggo ♡
    Adele sei la mia migliore amica!!!
    Non vedo l'ora di leggere questo romanzo!

    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Email: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google+: Rosy Palazzo
    Non ho Twitter!
    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  5. Io e Adele abbiamo in comune le cose che odia...io aggiungerei anche che odio il fatto che per girare una pagina ci si lecca il dito...che orrore! 😨

    RispondiElimina
  6. Io e Adele abbiamo in comune le cose che odia...io aggiungerei anche che odio il fatto che per girare una pagina ci si lecca il dito...che orrore! 😨

    RispondiElimina
  7. sono molto ammaliato da questa storia, vorrei leggerla tutta d'un fiato!

    RispondiElimina
  8. Posso dire che io e Adele siamo uguali,specialmente nella cura che abbiamo dei libri!

    RispondiElimina
  9. Ahahah Adele è proprio una Lettrice, con la L maiuscola! M le orecchie sui libri!! Poi, per carità, de gustibus...

    RispondiElimina
  10. Adele si muove sicura nel caos della sua libreria, un'immagina poetica...

    RispondiElimina
  11. Non mi aspettavo una protagonista così avanti con l'età, però direi che così si fa anche più interessante!

    RispondiElimina