sabato 18 giugno 2016

[BlogTour] Virgola di Virginia Azzurra Di Giorgio - Quarta tappa: Intervista all'autrice



Buongiorno lettrici e lettori, oggi il blog ospita la quarta e penultima tappa del libro "Virgola", che uscirà lunedì 20 giugno per Hop Edizioni. Oggi ci occupiamo di conoscere un po' meglio l'autrice, Virginia Azzurra Di Giorgio, con alcune domande che completano la sua biografia e le idee che accompagnano Virgola. 
30 anni, siciliana, residente a Firenze, laureata in Storia dell’arte medievale, ha creato Virgola nel dicembre 2013. Nata su Instagram, l’immagine di Virgola in breve tempo viene richiesta da aziende per progetti di vario tipo. Unica italiana ad aver vinto, per i primi due anni dell’edizione, tre Igers Awards, una delle maggiori Influencer nella nostra Nazione per numeri, Virginia è stata giudice per il Premio Nazionale Instagramers Italia 2014. Compare nel libro di Andrea Antoni “Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche” come esempio di creatività nonché in due tesi di laurea. La pagina Instagram di Virgola conta oltre 100.000 followers, la pagina Facebook oltre 30.000, numerose collaborazioni con brand prestigiosi, (Netflix, Sky Arte, La Roche Posay, Carpisa, Caffé Vergnano, Maliparmi, Swatch) più di sessanta tatuaggi con questo soggetto.

La parola a Virginia!


1.       Nell’introduzione del libro racconti che Virgola è nata dalla condivisione nei social network. Qual è stato il motivo principale che ti ha portata a condividere i tuoi lavori con gli altri?
Nessuno in particolare.. Avevo un account instagram come tanta gente e un pomeriggio, invece di fotografare un dettaglio della mia quotidianità, ho fotografato un mio disegnino. È piaciuto e ho capito che dovevo continuare, tutto qua!

2.       Adoro tutte le immagini del libro e le frasi che le ispirano. So che è una domanda difficilissima, ma ce n’è una che più di tutte ti rappresenta?
Come disegno forse quello che sta in copertina al libro, non so perché ma mi piace particolarmente. Come frase, sicuramente la meno conosciuta fra tutte “Nel buio tu cammini con me”: è la prima strofa della canzone Cose Preziose di KaosOne, un artista che amo e un pezzo che lego a un dato periodo della mia vita molto difficile e molto significativo.. Infatti questa frase è tatuata sul mio fianco sinistro, vicino al cuore ;)

3.       Raccontaci un po’ come nascono i tuoi disegni, il lavoro che c’è dietro. Nel senso, leggi una frase che ti cattura e hai l’ispirazione? Immagino non sia così semplice.
In realtà dipende, non ci sono regole. Capita che una frase mi colpisca e mi faccia riflettere finché non trovi la sintesi nel disegno, capita che mi lasci ispirare da un determinato oggetto come da una sensazione che voglio riportare su carta. Per esempio è da tre notti che faccio lo stesso sogno, mi sono svegliata ieri con una frase in testa legata a questo e ho deciso di disegnarlo a modo mio, con una mia simbologia nascosta che non spiegherò mai J Il bello del mio lavoro è la spontaneità!

4.       Quanto è importante il tuo io-bambino? Ne hai parlato nell’introduzione e penso che oggi, che non abbiamo mai tempo per soffermarci sulle piccole cose, sia bello fermarsi e lasciare spazio all’immaginazione.
Il mio io-bambino è determinante per la mia sensibilità, spero di non perderlo mai. Ci sono odori, sensazioni e ricordi che mi fanno sentire viva nella loro semplicità, sono quelle piccole emozioni che mi trasmettono entusiasmo, senza le quali sarei già appiattita e annoiata.

5.       Quali sono i progetti di Virginia e Virgola per il futuro?
Per Virginia c’è un bimbo che dovrebbe nascere fra due settimane, per Virgola una grande scommessa di cui ancora non posso parlare, ma forse la cosa più grande che potessi aspettarmi!


Approfitto per fare tantissimi auguri alla dolcissima e bravissima Virginia per il suo bimbo in arrivo, nella speranza che Virgola le porti ancora tante soddisfazioni... 
Vi ricordo le ultime tappe del blog, e ovviamente il form per partecipare al Giveaway e portarvi a casa una bellissima copia di questo libro, che vi ispirerà tanto con le sue favolose immagini e le frasi che le accompagnano. 



a Rafflecopter giveaway

7 commenti:

  1. Interessante sapere come è nata "Virgola".
    A volte basta poco, come in questo caso una foto su instagram, per creare qualcosa di straordinario (senza nemmeno aspettarselo) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione! Straordinario per lei e per noi :) virgola è fantastica, mi ha fatto pure venire voglia di farmi un tatuaggio :D

      Elimina
  2. tanti auguri ancora a Virginia, e grazie per i suoi disegni che nonostante la gravidanza non ci ha mai abbandonato e con una cadenza magari un pò irregolare ci ha sempre fatto compagnia. adoro particolarmente i suoi calendari, ormai sono due anni che non riesco a farne appeso e lo tengo appeso in casa :D è sempre bello scoprire nuove ^-^

    RispondiElimina
  3. Condivido tantissimo tutta la questione del suo tatuaggio: anche io ho tatuata una frase - un verso di una canzone della mia band preferita sotto al loro simbolo. Mi hanno aiutata tantissimo in un periodo orribile, continuano a farlo e io me li sono tatuati addosso - lato destro all'altezza delle costole. Sono con me ad ogni respiro. Nel mio caso la frase è "I'm holding on to you".
    Virgola è carinissima e Virginia tanto dolce, lo si capisce da come risponde, e le faccio tanti auguri per il suo bimbo! :)

    RispondiElimina
  4. Ancora auguri per il bimbo,che bello come una mente fabtasiosa possa far nascere un personaggio da piccoli spunti,sono deliziose quelle immagini

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=970795343037013&id=100003196684014

    RispondiElimina
  5. È proprio vero: dalle cose semplici nascono dei capolavori ♡
    Virginia è un vero orgoglio italiano!!!
    Inoltre, è una persona davvero molto dolce...
    Congratulazioni per tutto, in particolar modo per l'avventura più bella: fare la mamma ♡
    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Email: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google +: Rosy Palazzo
    Non ho Twitter!

    Condivisione Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=692153970936337&id=100004252210765

    Condivisione Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/TnHKmUvXv2x

    Condivisione Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BGzetamu6nm/

    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  6. E' la prima volta che sento parlare di un lavoro del genere e delle emozioni che sgorgano tramite un disegno, come dice Virginia c'è una simbologia nascosta, e il bello è scoprire la diversa interpretazione che può avere un disegno in base a chi lo guarda e quindi i suoi lettori! :)

    RispondiElimina