lunedì 27 giugno 2016

[Recensione] P.S. Ti amo ancora - Jenny Han

"C'è una parola coreana che mi ha insegnato mia nonna. Jung. È un legame tra due persone che non si può spezzare, neppure quando l'amore si trasforma in odio. Continuerai a provare i vecchi sentimenti per quella persona, non riuscirai a liberartene del tutto e ci sarà sempre tenerezza nel tuo cuore per lei"

Trama
Lara Jean non si aspettava di innamorarsi davvero di Peter. All'inizio era solo una recita per far ingelosire qualcun altro.
E invece, alla fine, quello che fingevano di provare si è trasformato in una storia d'amore. Una storia vera, di quelle che possono spezzare il cuore. Naturalmente Lara Jean pensa che sarà lei a farsi male, che un giorno Peter tornerà con la sua ex. Poi però un ragazzo proveniente dal passato arriva a scombussolare le sue certezze. Una ragazza può amare due ragazzi? A volte innamorarsi è la parte più semplice dell'amore.

La mia opinione.
Dopo “Tutte le volte che ho scritto ti amo” Jenny Han è tornata a parlarci nuovamente di Lara Jean e io non vedevo l’ora… Li avevamo lasciati, beh non ve lo dico, nel caso in cui voi non abbiate ancora letto il primo (qui trovate la mia recensione: Tutte le volte che ho scritto ti amo), ma vi assicuro che se siete delle adolescenti, ma anche un po’ più cresciute come me la serie di avventure di Lara Jean non può non essere letta.
Nel primo libro Lara Jean e Peter si erano messi insieme per finta, per far ingelosire sia Josh, il ragazzo di cui la protagonista era innamorata, sia la fidanzata di Peter.
Ma se il gioco diventasse realtà? Se i sentimenti che prima erano finzione piano piano mutassero in qualcosa di vero? In P.s. ti amo ancora Lara Jean e Peter sono alle prese con sentimenti ed emozioni reali. Ma, si sa, a 16 anni le opportunità sono tante, le idee non sono ancora chiare ed è facile prendersi una cotta per qualcun altro.
Così Lara Jean, complici le famose lettere che erano state spedite dalla sorella Kitty nel libro “Tutte le volte che ho scritto ti amo”, rincontrerà un altro dei suoi passati amori, John. E proverà per lui dei sentimenti simili a quelli che prova per Peter, ma incompatibili.
È possibile innamorarsi di due persone contemporaneamente? Forse a sedici anni sì, quando tutto sembra possibile, quando la fine di un amore sembra la più grande tragedia mai provata e poi poco dopo si incontra qualcun altro. Ma, allo stesso tempo, si può dimenticare il primo amore? O terrà comunque un posto speciale nel nostro cuore, che sarà impossibile da rimpiazzare del tutto?
Questo è quello che scopriremo nella storia di Lara Jean. Anche in P.s. ti amo ancora è fondamentale il rapporto tra sorelle, ancora una volta protagonista della vita di Lara Jean, che dimostra come, anche se tua sorella non condivide una tua scelta o un tuo gesto, sarà sempre e comunque accanto a te a sostenerti.
In questo secondo libro, poi, viene valorizzato anche il volontariato. Lara Jean inizierà a occuparsi di anziani che stanno in una casa di riposo e questo non solo porterà a rallegrare gli ospiti con le tante iniziative ideate dalla protagonista, ma la aiuterà anche a crescere attraverso i racconti e i consigli di persone sagge che hanno alle spalle tantissime esperienze.

Ancora una volta, Jenny Han ha la capacità di farmi emozionare come una sedicenne. I sentimenti dei protagonisti, così semplici e puri, ti entrano davvero nel cuore e, credetemi, una volta che entrerete in contatto con Lara Jean e il suo mondo spererete che la storia non finisca mai! Per ora mi accontento di attendere impazientemente il terzo volume della serie, che sono sicura regalerà ancora tante emozioni.

Il libro
Titolo: P.s. Ti amo ancora
Autrice: Jenny Han
Casa editrice: Piemme 
Collana: Freeway
Data di Pubblicazione: giugno 2016
Prezzo: EUR 16,00

Nessun commento:

Posta un commento